Forme: GS San Bartolomeo vince i Campionati Interregionali e trofeo giovanile

Sorride il G.S.San Bartolomeo al termine dei Campionati Interregionali e della gara del trofeo giovanile di Forme, eventi disputati nella giornata di domenica scorsa. Due primi posti, nelle classifiche generali, per la società di Ivana Caneddu, organizzatrice al palazzetto dello sport di Genova Prato assieme al Taekwondolimpico di Maurizio Cheli ed al Comitato Regionale diretto da Laura Toma.  A loro anche i complimenti di tutti i partecipanti per l'ottima regia organizzativa, caratterizzata dalla presenza di un innovativo sistema di valutazione chiamato TKD Poomsae Web Score: in pratica i tablet e grandi schermi  prendono il posto, con la collaborazione dei partner Alet Communications, Waycom, Welcome Web, Elettrocampora e All Sport,  delle ormai obsolete lavagnett. Ad assistere alla manifestazione, alla ricerca di nuovi talenti per la propria squadra, anche il Maestro Andrea Notaro , direttore tecnico della Nazionale di Forme.  Per il G.S. San Bartolomeo, nel campionato interregionale, si registrano gli ori di Andrei Spiridon, Anna Albero, Diego Campanella, India Scavello, Lorenzo Carozzi, Maria De Leo, Michele Lionetti, Miriam Rossi e Noemi Mangano, gli argenti di Brenda Scavello, Emanuela Mantero, Fabio Lopresti, Marco Campisi e Matteo Lionetti, i bronzi di Simone Sommariva, Federico De Fazio, Pietro Ferretti, Sara Pomati, Mauro Faulisi, Sara Molinari, Luca Scelfo e Giorgia Canepa. In campo giovanile, ci sono le vittorie di Alessandro Buccola, Elena Puppo, Luca Malgioglio, Maya Villa, Martina Lionetti, Massimo Costanzo e Noemi Campanella, le piazze d'onore di Alessia Pisotti, Antonio Sità, Aurora Ceccantini e Mattia Di Bella, i terzi posti firmati da Davide Pigella, Giada Arata, Lorenzo Laviosa. La Scuola Taekwondo Genova di Pietro Fugazza è seconda nel trofeo giovanile e terza nella prova interregionaleTra i giovani, ci sono le 5 medaglie d'oro di Valentina Traverso, Francesca Leonetti, Daniele tacchella, Valentina Vaccaro e Francesco Tacchella, i 4 argenti di Gabriele Rota, Alessia Vuthi, Adam Suarez e Luca Podestà e gli 11 bronzi di Augusto Campazzo, Giovanni Fisi, Gianni Bouhamala, Giorgia Pirino, Marianna Rotella, Eleonora Traverso, Daniele Piga, Glisha Radu, Giorgia Ramponi, Fabrizio Stegani e Mirko Bartolaccini. Tra i più grandi, invece,  3 medaglie d'oro di Andrea Laurianti, Sonia Lo Terzo e Ivan Vallarino, i 3 argenti di Germano Pirino, Alessio Tiziano e Brigida Bernardi e gli 8 bronzi di Gianni Sarcone, Beatrice Meneghetti, Adriana Linares, Andrea Tiziano, Alessandra Ferrari, Enrico Piancenza, Antonio Raugi e Simone Ferretti.

Prossimo appuntamento e il più importante della stagione, saranno i Campionati Assoluti di Combattimento a Pozzuoli nel prossimo fine settimana con, in gara, le quotate Margherita Ramella nella -53 kg, Silvia Rossi nella -46 kg e Silvia Lagazzo nella -49 kg. A Pozzuli ci sarà anche una ex, Federica Perugini che vestirà i colori del Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato. Grandi risultati, al PalaPrato, anche per l'asd Taekwondolimpico Genova di Maurizio Cheli e Alice Canale. Nel campionato interregionale, si affermano lo stesso Cheli, Giorgia Corzetto e Riccardo Ferrari: secondi, invece Simone Aceto, Federico Anarratone e Giulia Gaggero, terzi Alessandro Cheli, Greta Sicari ed Emanuele Ferrari. Festeggia anche il giovane Alessio Guastella (oro), assieme agli argentati Caterina Zafettieri e Giacomo Mosele ed al bronzeo Andrea Morello.  Ottimo bottino anche per la Lanterna Taekwondo di Fabrizio Terrile. L'Interregionale porta sei medaglie: gli ori di Isabella Bottino e Alessia Aggujaro, gli argenti di Davide Leopardi, Leone Fenzi, Giacomo Formisano e Sara Gioiella, il bronzo di Daniel Bucataru.  Nel poomsae, al successo di Giulia Nanni, si aggiungono i secondi posti di Alessia Giusto, Francesco Bottino e Paola Nardi, i terzi posti di Daniele Manzo, Silvia Guenna, Erol Stafasani, Elia Angemi ed Elisa Bertolotti.  Settebello Hwasong, con piena soddisfazione di Bruno Cavanna per gli exploit di Marco Morando e Virginia Eustachi, l'argento di Costanza Alberti ed i bronzi di Francesco Pinna, Lara Giardina, Stefania Poggi e Filippo Fasce. Bene anche l'Athletic School Tigullio, che dedica i suoi risultati all'Istituto Studio e Lavoro di Chiavari, sede provvisoria per gli allenamenti. Vince Magdalena Greco ed è terza Valentina Carollo tra i giovani, gioiscono Matteo e Andrea Sanguineti (bronzo Francesco Mariani) tra i più grandi. 

Cerca

Radio 19

Dae do

 

 

Immagini Casuali

  • DSC07643.JPG
  • IMG_5957 Mara Rattone.JPG
  • NotteMagica_kukkiwon.jpg
  • dsc1670.jpg
  • Federica Perugini con il Maestro Pietro Fugazza ai Campionati Italiani 2013 a Roma.jpg
  • ema_0881.jpg
  • quiliano_2008_04.jpg
  • DSC00798.JPG
  • DSC_1148.JPG
  • IMG_0143.JPG
  • dscc02309.jpg
  • IMG_8745.JPG
  • DSC05959.JPG
  • 105.jpg
  • IMG_0142.JPG
  • D3200_20130203_789.jpg
  • DSC07088.JPG
  • DSC03190.JPG
  • 1047.JPG
  • DSC_1325.JPG