“Columbus Cup”: la carica dei mini atleti del taekwondo al Palacus di Genova.

Oltre 200 bambini per una giornata di sport e divertimento. 

Domenica 12 febbraio si è svolta al Palacus di Genova la 23ma edizione della Columbus Cup, gara dedicata ai baby praticanti di taekwondo, nati tra il 2013 e il  2006. 

Oltre 200 piccoli atleti hanno festosamente invaso il palazzetto dello sport, sfidandosi in prove di abilità e destrezza. In particolare, nella variante “light” del combattimento classico, eseguita senza contatto, a premiare le tecniche più spettacolari e complesse. Uno di fronte all’altro, i bambini impegnati nella competizione hanno dimostrato di non aver nulla da invidiare ai più grandi, mostrando tecniche degne del miglior Jackie Chan. È stata poi la volta della sfida di reattività, con la gara “a chi colpisce prima” un apposito bersaglio elettronico.

L’iniziativa, voluta dal Maestro Pietro Fugazza e giunta quest’anno alla sua 23ma edizione, ha visto la partecipazione di società da tutto il territorio ligure. La classifica finale premia la Scuola Genova, organizzatrice dell’evento, che porta a casa ben 28 medaglie d’oro. Alle sue spalle l’Olimpia Savona (7 ori) e la Marassi Taekwondo (5 ori), tra le ultime realtà nate nel panorama genovese.

Grande soddisfazione per il Maestro Fugazza, che commenta così il successo della manifestazione: “Quella di oggi vuole essere in primo luogo un’occasione di festa per bambini e genitori, che si ritrovano per vivere con gioia lo sport. Oggi la competizione resta sullo sfondo, la parola d’ordine è divertirsi”. Il taekwondo ligure sta vivendo da qualche anno un vero e proprio boom in termini di iscrizioni e risultati. È di pochi giorni fa, infatti, la conquista della medaglia d’argento ai Campionati Europei per Club da parte della genovese Eleonora Traverso.

 

LA GENOVESE TRAVERSO È ARGENTO AGLI EUROPEI PER CLUB

La giovane della Scuola Genova ora sogna la Nazionale

Eleonora Traverso, tredicenne genovese in forza alla Scuola Genova, ha ottenuto una prestigiosa medaglia d’argento ai Campionati Europei per club di taekwondo, svoltisi dal 4 al 6 febbraio ad Antalya, in Turchia. Una sorta di “Champions League” per l’arte marziale coreana, che ogni anno raduna i migliori atleti da tutti i club del continente: circa 800 in questa edizione, provenienti da 26 nazioni. 

Tra di loro anche la rappresentativa genovese, che è sbarcata in terra turca con cinque atleti ottenendo una prestigiosa medaglia d’argento già nel primo giorno di gara: la giovanissima Eleonora Traverso ha prima sconfitto nettamente l’avversaria turca con il punteggio di 25 a 11 per poi arrendersi 10 a 4 in finale di fronte alla più esperta azera.

Una soddisfazione inaspettata, che la giovanissima atleta genovese ha vissuto alla prima competizione di alto livello della sua carriera: “Prima di salire sul tatami mi sentivo strana, non sapevo se avrei retto la tensione. Ma tutta l’ansia è svanita appena l’arbitro ha dato il via. Alla fine del primo round, poi, ero sicura: avrei vinto io”. Eleonora è giunta in Turchia accompagnata dal padre e dalla sorella, anch’essi praticanti di taekwondo. “Allenarmi e condividere questo aspetto della mia vita con la mia famiglia è un’opportunità unica, di cui sono davvero orgogliosa. Questa medaglia la dedico a loro, ai mei compagni e al mio maestro”.

Per Eleonora sono arrivati anche i complimenti della Federazione Italiana Taekwondo, che ha dedicato alla sua impresa un post sulla propria pagina Facebook, in attesa, chissà, di convocarla per i prossimi raduni nazionali. “Se mi chiameranno sarà per me un sogno – dichiara Eleonora -  in ogni caso continuerò ad allenarmi per farmi trovare pronta ai prossimi appuntamenti”.

Sorride soddisfatto anche il maestro, Pietro Fugazza: “Un risultato che appaga le tante fatiche che questi ragazzi sostengono ogni giorno, allenandosi duramente e con costanza. Abbiamo dimostrato di poter competere non soltanto in Italia, ma anche all’estero, con i migliori d’Europa”.

Gli fa eco il Presidente Regionale Laura Toma: “Ogni anno il nostro movimento si distingue per risultati prestigiosi, sempre più spesso conquistati dalle giovani leve, a dimostrazione del buon lavoro svolto dai maestri sul territorio.”

Si fermano prima della zona medaglia, invece, gli altri genovesi impegnati nella competizione: Vingelle D’Agostino, Erica Brugola e Andrea Fossa. 

Per loro la possibilità di rifarsi già nel prossimo mese di Marzo, quando saranno in programma i Campionati Italiani.

LIGURI IN LUCE ALL’INSUBRIA CUP

Piazzamenti importanti alla gara di Busto Arsizio, brillano Monteforte e Monticelli

Si è disputata sabato 28 e domenica 29 l’Insubria Cup, gara internazionale di combattimento che ha visto la partecipazione di 1.600 atleti provenienti da tutta Italia oltre che da Austria, Svizzera, Lussemburgo, San Marino e Grecia. Tanti sono stati gli incontri di alto livello che hanno animato la prestigiosa cornice del PalaYamamay, stadio di casa della Futura Volley, mettendo in luce i molti talenti liguri.

Sugli scudi in particolare, la “coppia d’oro” formata da Moreno Monticelli (Sport Village) e Giulia Monteforte (Scuola Genova): i due, già nel giro della selezione nazionale juniores, rappresentano senza dubbio i talenti più fulgidi del movimento ligure e sognano un posto alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020. Entrambi hanno dato spettacolo, dominando le rispettive categorie davanti agli occhi di Carlo Molfetta, oro a Londra 2012 e testimonial d’eccezione della manifestazione.

Dichiara Monticelli: “Vincere oggi era il mio obiettivo per iniziare con il piede giusto il 2017. Ho dovuto affrontare quattro incontri molto duri, ma non ho mai mollato e alla fine ce l’ho fatta. Ora avanti con la prossima gara, altro step verso la realizzazione del mio sogno olimpico.”

Gli fa eco una raggiante Giulia Monteforte: “Sono felicissima, perché questa gara era in primo luogo una sfida con me stessa; gli infortuni sono ormai un ricordo e sento di migliorare ogni giorno di più. Stare sul tatami mi rende felice”.

Le soddisfazioni per le società genovesi non si esauriscono qui. Ben cinque gli ori conquistati dalla Scuola Genova che, oltre a Monteforte, porta al successo anche Giorgia Pirino, Giulia Corsanego, Nicolò Venuto e Glisha Radu. Argenti per Margherita Ramella, Giacomo Augeri, Ludovica Fugazza, Iasmina Moraru, Alice Rubba, Paolo Dogliotti, Enrico Piacenza e Luca Cedeno. Bronzi firmati dal campione italiano cadetti Augusto Campazzo, Eleonora Traverso, Ludovica Serain, Lucrezia Maloberti, Federico Serain, Lorenzo Rota e Greta Peyrone.

Per lo Sport Village, invece, da segnalare anche il bronzo di Brigida Bernardi.

Medaglie anche per il Centro Taekwondo Genova, con l’oro di Marta Camerini, l’argento di Andreas Passano e i bronzi di Chiara Amoriello e Alessia Chiuminatto. 

Per la Lanterna Taekwondo, invece, oro per Anna Fossaceca, argento per Daniele Manzo e bronzi firmati da Francesco Bottino e Silvia Guenna.

Medaglie anche per l’Olimpia Savona, che sorride con l’oro di Sofia Ciarlo e i bronzi di Greta Rosa e Lucrezia Visconti.

Un oro anche per la Marassi Taekwondo (Matteo Vaghini), mentre si chiude con il bronzo di Elena Puppo la trasferta della San Bartolomeo.

Per la Black Shark di Chiavari, infine, oro per Maria Cereghino, argento per Silvia Ghiotto e bronzo per Etienne Garibaldi.

Soddisfatto il Presidente Regionale Laura Toma, che non poteva augurarsi un migliore inizio anno:"Questi risultati inorgogliscono me e tutto il comitato, che da tempo ormai si impegna per far crescere il nostro movimento. Eccellenze come Monteforte e Monticelli sono il nostro fiore all'occhiello, ma le medaglie di oggi dimostrano che dietro di loro stanno crescendo molti altri atleti promettenti di cui sentiremo parlare molto presto".

Per il taekwondo ligure un inizio di anno molto positivo, in vista dei prossimi appuntamenti, a partire dai Campionati Europei per Club, che si svolgeranno dal 6 al 9 febbraio ad Adalia, in Turchia.

 

 

Risultati esami Ufficiali di Gara

 
In data 21 gennaio 2017 hanno sostenuto prova d'esame e sono stati promossi alla
qualifica di Ufficiali di Gara di Forme i seguenti nominativi:
 
ANARRATONE FEDERICO
GAGGERO GIULIA
GRECO DESI
LA ROSA YOJANDRA
MANCUSO ROBERTO
MONTICELLI VERONICA
PIANA SIMONE
RABOT JEAN NOEL
TRIDICO SIMONE
VALENZA ANDREA
 
 

Cerca

Radio 19

News Liguria Sport

Immagini Casuali

  • NotteMagica_kukkiwon_autorita.jpg
  • 142.JPG
  • 111.jpg
  • DSC05959.JPG
  • quiliano_2008_19.jpg
  • Taekopix_WordMastersGames2013_Fugazza_B6892.jpg
  • senior_nere_2007.jpg
  • DSC03190.JPG
  • dsc2248.jpg
  • DSC06017.JPG
  • DSC07088.JPG
  • DSC_0102.jpg
  • DSC07643.JPG
  • Squadra femminile Nazionale Taekwondo in Messico.jpg
  • D3200_20130203_736.jpg
  • dsc6292.jpg
  • IMG_5957 Mara Rattone.JPG
  • 1000.JPG
  • DSC05931 Autostr Nervi.JPG
  • IMG_7605[1].jpg